Categoria: OLD_NEWS

Cappuccetto Rosso

La 1ª classe si è recata al Teatro del Buratto “Bruno Munari” per la visione dello spettacolo “Cappuccetto Rosso”: una versione un po’ bohemien, con attori-ginnasti e acrobati, che hanno molto coinvolto i bambini. In questa versione il lupo non è più solo il cattivo della storia, ma un lupo qualunque, che soffre e che ha paura anche lui.. un lupo che ci fa riflettere su come ognuno di noi abbia dei mostri con cui dover combattere quotidianamente.

Dialogo nel buio

I nostri allievi di 6ª classe e il percorso “Dialogo nel buio”

È un invito a scoprire una realtà multisensoriale e sorprendente, che favorisce il dialogo tra due realtà umane: quella dei vedenti e dei non vedenti, rafforzando rispetto e tolleranza.

Il pubblico è invitato a compiere un percorso nel buio, passando per alcune stanze che riproducono ambienti  diversi, tutti da scoprire attraverso i sensi e il dialogo con la guida non vedente, svelando “un altro vedere”.

Dopo aver attraversato natura e città, l’ultima tappa è un bar dove, sempre nell’oscurità più totale, si commenta l’esperienza vissuta.

Le guide e i visitatori si incontrano al buio, senza nessun pregiudizio basato sull’immagine.

I RUOLI SI INVERTONO E LE BARRIERE SI ABBATTONO.

Visita Regione Lombardia – classi del Liceo

Gli allievi visiteranno Palazzo Pirelli, capolavoro dell’architettura novecentesca e sede del Consiglio regionale. L’obiettivo che la Regione si propone attraverso tale iniziativa rivolta alle scuole è quello di aprire un dialogo con le nuove generazioni su argomenti che riguardano la vita delle istituzioni e la cittadinanza. I temi che vengono affrontati riguardano dunque l’educazione alla cittadinanza e alla legalità e la conoscenza dell’istituzione regionale e dei territori lombardi.

Si tratta di un percorso modulato a seconda dell’età dei partecipanti per avvicinarsi alla vita dell’Assemblea regionale, che permette ai ragazzi di esprimere le proprie idee e formulare proposte, partecipando ad una simulazione di voto.

Si potrà riflettere sul ruolo delle istituzioni, scrivere e discutere le proposte di legge, approfondire temi quali, ad esempio, l’autonomia, l’Europa, il cyberbullismo, la lotta alla mafia e molti altri.

Gli studenti sono quindi i protagonisti della visita, nello spirito vivo di una democrazia che si esplica come partecipazione attiva e responsabilità personale.

 

Settimana di Economia per la 9ª classe

Anche quest’anno la Scuola Svizzera di Milano organizza una Settimana di economia. Due docenti della ESST “Ernst Schmidheiny Foundation” verranno alla nostra scuola. Si tratta di una simulazione al computer, con la quale gli studenti imparano a gestire un’azienda e comprendono come le decisioni prese si influenzino a vicenda. Gestiremo diverse aziende in piccoli gruppi, con i membri del gruppo che assumeranno funzioni diverse, proprio come nella vita reale.